.

.
Facebook: I lettori di Domenico Losurdo

martedì 24 maggio 2011

In italiano l'articolo di Liu Shulin su Global Times

Pochi scritti riescono a farci intendere la saggezza della dirigenza del Partito comunista cinese come questo.  Per quello che conta, condivido ogni singola parola di questo articolo.
Il prof. Losurdo ha fatto davvero bene a dargli evidenza.

Vladimiro Giacché, 21 maggio 2011

Vedi anche il dibattito sull'articolo di Liu Shulin nei commenti al post pubblicato qualche giorno fa


Quattro lezioni dal crollo dell’Unione Sovietica
Liu Shulin Global Times, 20 Maggio 2011

Una marea di riforme si diffuse negli stati socialisti negli anni ’80. Tuttavia, proprio mentre correvano di più il grave rischio di collassare che di andare avanti, le riforme nei paesi socialisti sono ancora vulnerabili. Le lezioni dal crollo  del Partito Comunista dell’Unione Sovietica (PCUS) sono preziose per la Cina, che sta vivendo oggi le riforme...
Leggi tutto, da aurorasito.wordpress.com

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro compagno Losurdo,
su Facebook discutendo con un mio amico che è anti-stalinista (e io difendo la figura di Stalin) mi ha risposto: "con tutto il bene che ti voglio ma ciò non toglie che i stalinisti sono stati i becchini della rivoluzione d'Ottobre,hanno seminato menzogne e terrore tra le avanguardie comuniste,hanno strangolato il fior fiore delle rivoluzioni proletarie nel mondo,a partire dal Comitato sindacale anglo-russo,la rivoluzione cinese (in cui si sono alleati con il Kuomintang di Cian kai schek),la rivoluzione spagnola,il fronte statale ,nella seconda guerra mondiale,prima con Hitler e poi con l'imperialismo anglo-americano, i fronti popolari antifascisti con la borghesia occidentale) l'assassinio di dirigenti e quadri leninisti nelle purghe dal 1936 al 1939 ,ed oltre(senza menzionare l'assassinio di Trotskj in Messico e di suo figlio,in precedenza, a Parigi).E vogliamo continuare ad attardarci con questi figuri,ancora oggi,per riabilitarli ed offrirgli la possibilità di imbellettarsi agli occhi di un proletariato mondiale di cui hanno fatto pelle di porco? Giammai! Io mi rifiuto di trattare con questi Strelizzi del movimento operaio rivoluzionario. Bisogna bandirli per sempre dalla cerchia, avendo essi perduto ogni onore rivoluzionario ed essendo finiti tra i peggiori traditori del movimento comunista internazionale nel corso della sua storia! " Compagno Losurdo come posso rispondergli nel merito e nel metodo dimostrando la falsità di ciò che ha detto il mio amico?


Daniele

Anonimo ha detto...

X Daniele. Visto che si sta parlando della Repubblica Popolare Cinese: la sua semplice esistenza dimostra che il tuo amico ha torto e che la strategia di Mao (che non si faceva certo dettare la linea da nessuno), a suo tempo, fu giusta. Allearsi temporaneamente con il Kuomintang contro i giapponesi e una volta sconfitti e cacciati questi ultimi riprendere la rivoluzione e vincere. Cosa c'è di sbagliato, visto che ha funzionato alla grande? Boh...

A. Peruzzi