.

.
Facebook: I lettori di Domenico Losurdo

mercoledì 10 marzo 2010

Fermare l'aggressione all'Iran! Un nuovo appello

Fermare l’aggressione all’Iran! Denuclearizzare l’intero Medio Oriente! Porre fine all’assedio di Gaza e al martirio del popolo palestinese!
Arrêter l’agression contre l’Iran! trad. fr. par Marie-Ange Patrizio

Domenico Losurdo, Gianni Vattimo, Danilo Zolo, Margherita Hack, Lucio Manisco...
Sin da quando G.W. Bush definì l’Iran uno “Stato canaglia” è in corso contro questo paese dalla storia plurimillenaria e il suo governo una brutale campagna di demonizzazione; una campagna fondata sulla menzogna che con tutta evidenza serve a spianare la strada all’aggressione militare.
Tutti ricordiamo come fu preparata la guerra all’Iraq. Mentre le sanzioni e l’embargo provocavano mezzo milione di morti (anzitutto bambini, a causa dell’assenza di medicinali, latte e beni di prima necessità), l’Iraq era accusato di accumulare “armi di distruzione di massa”. Come dimenticare la grande messa in scena con cui Colin Powell, per giustificare quella che sarà la più grande carneficina dopo il Vietnam, giunse a ingannare l’assemblea dell’ONU mostrando la famigerata “pistola fumante”?
Gli Stati Uniti, che difendono la loro supremazia mondiale con migliaia e migliaia di testate nucleari e la più imponente macchina bellica di tutti i tempi, giustificano le terribili sanzioni da imporre all’Iran e l’eventuale attacco militare con l’argomento secondo cui la Repubblica islamica cercherebbe di dotarsi della bomba atomica per poter attaccare Israele. L’accusa è sdegnosamente respinta da Tehran, e comunque ancora una volta la Casa Bianca usa due pesi e due misure. E’ infatti noto che Israele possiede centinaia di testate nucleari, buona parte delle quali puntate sull’Iran e ognuna delle quali potrebbe radere al suolo Tehran...

4 commenti:

Boris Bellone ha detto...

anche se ateo e non certo islamico, ritengo folle pensare di continuare con le guerre coloniali in forma ipocrita come quella che ci propongono i governi occidentali. ascolto da anni radio italia Tehran, emittente in lingua italiana dall'Iran e riportodi seguito l'indirizzo di posta elettronica
un caro saluto
Boris bellone
Torino
e-mail: borisbellone@alice.it
italianradio@irib.ir

Anonimo ha detto...

" Denuclearizzare l’intero Medio Oriente! "

Idea deprimente!
Così si vuole solamente Israele come sola potenza nucleare a dettar legge in medio-oriente? Ben sapendo che quest'ultima nemmeno si sogna a dismettere il suo arsenale nucleare !

Cominciamo prima a denuclearizzare lo stato d'Israele, e sarà di conseguenza più facile arrivare ad una pacificazione di tutta l'area mediorientale.

Jose Luis Forneo ha detto...

El manifiesto traducido en lengua española

http://cuestionatelotodo.blogspot.com/2010/03/manifiesto-contra-la-guerra-de-iran.html

Anonimo ha detto...

Quell'uomo è un pazzo coglione.