.

.
Facebook: I lettori di Domenico Losurdo

lunedì 12 ottobre 2009

Altro che Nobel! In Iran, Obama è come Bush e di fatto la guerra è già iniziata


«Due scienziati nucleari iraniani scomparsi nel nulla e altri sette morti in un incidente aereo misterioso. A suggerire lo scenario che sia in atto una guerra segreta contro Teheran è il ministro degli Esteri della Repubblica islamica»: così Maurizio Molinari in «La Stampa» dell’ottobre.

Nulla di nuovo sotto il sole. Da Il Linguaggio dell’Impero, p. 6:

[...] Un problema peculiare pongono le cosiddette «esecuzioni extragiudiziarie»: è noto il ricorso sistematico di Israele all’eliminazione fisica ovvero all’assassinio dei palestinesi accusati o sospettati di compiere azioni terroristiche. Si tratta di una pratica essa stessa terroristica? Tanto più lecita è la domanda, se si riflette sul fatto che, «in perfetta identità di vedute con Washington», i servizi segreti israeliani hanno il compito di «eliminare», assieme ai «capi dei gruppi palestinesi ovunque si trovino» anche gli «scienziati iraniani impegnati nel progetto per la Bomba» e persino coloro che in altri Paesi sono «sospettati di collaborare con l’Iran» . Come si vede, la licenza di uccidere è assai ampia: a provocare la condanna a morte basta il sospetto del coinvolgimento anche indiretto nel progetto rimproverato all’Iran di… voler rincorrere Israele per quanto riguarda l’armamento nucleare!

Il terrorismo Usa-Israele continua a infuriare tra l’indifferenza o il plauso della grande stampa d’informazione, che per un altro verso non si stanca di esibire la sua nobile dedizione alla causa dei diritti dell’uomo. Adesso ci si è messa pure l'Accademia di Svezia... [SGA]

1 commento:

un nuovo lettore ha detto...

non è necessario addentrarsi in quello che, forse giustamente, viene definito Terrorismo USA/ISRALE (leggendo Chomsky ci si informa senza troppa difficoltà); credo che chiunque si stia chiedendo semplicemente: "ma che ha fatto?". Senza contare che, ha mio avviso, il presidente dello stato più 'forte' del mondo con eserciti a destra e a manca (per quanto in missione di 'pace') non può nemmeno considerarsi candidabile...non ci resta che esclamare: "WOW"