.

.
Facebook: I lettori di Domenico Losurdo

lunedì 16 febbraio 2009

Dilemmi morali e promesse non mantenute Un bilancio storico-filosofico del movimento non-violento

di Domenico Losurdo (in corso di pubblicazione)

1. Guerra, rivoluzione e «serietà del negativo»

Soprattutto in Germania un clima festoso accompagnò lo scoppio della prima guerra mondiale: le foto ci consegnano l’immagine di giovani che corrono ad arruolarsi con l’entusiasmo col quale si va incontro ad un appuntamento erotico. Tutto ciò non si verificò più nei paesi (quali l’Italia e gli Usa) che nel gigantesco conflitto intervennero più tardi, quando ormai era sotto gli occhi di tutti che nelle trincee ad attendere erano il fango, l’irreggimentazione totale e la morte. In seguito, neppure le iniziali trionfali vittorie del Blitzkrieg hitleriano riuscirono a resuscitare l’entusiasmo del luglio-agosto 1914...
Leggi tutto
Leggi la presentazione di Maurizio Canfora nel gruppo di Facebook "I lettori di Domenico Losurdo"

Nessun commento: